Header Ads

Non fate lavorare troppo gli infermieri. Turni troppo lunghi aumentano il rischio di burn out!

Un nuovo studio pubblicato su Health Affairs conferma ancora una volta quel che già altre ricerche avevano segnalato: imporre agli infermieri turni troppo lunghi aumenta il rischio di burn out, cioè una condizione psicofisica di sovraccarico che compromette il benessere e la produttività, con conseguenze sull'efficienza dei reparti e la sicurezza dei pazienti.
I dati, raccolti su più di 22.000 infermieri statunitensi, mostrano che chi fa turni di 10 o più ore ha maggiori probabilità di sviluppare l'intenzione di lasciare il lavoro. Un fenomeno che comporta grossi costi per la collettività, sempre più carente di queste figure professionali, cui deve rinunciare dopo averle portate a completa formazione.
Anche dove, come in Italia, la legislazione tutela i lavoratori da questo carico di lavoro, nella vita reale spesso le norme sono aggirate: nell'organizzazione della sanità occorre tener conto.

Nessun commento:

Grazie per il tuo commento. Quotidiano Infermieri

Powered by Blogger.