Header Ads

INFERMIERI E DEMANSIONAMENTO: L'IPASVI SCRIVE ALLA ASL BRINDISI





E' di qualche giorno fa la notizia che il collegio IPASVI della provincia di BRINDISI, su sollecitazione del personale infermieristico della stessa ASL, ha scritto alla direzione generale, agli uffici competenti regionale ed al Procuratore della Repubblica, denunciando la grave situazione di demansionamento vissuta dagli infermieri di Brindisi. Questo periodo storico è ormai caratterizzato da una gravissima carenza di personale, situazione che costringe il personale infermieristico a svolgere attività di supplenza del personale OSS e non solo nonostante i due profili professionali siano, almeno su carta, differenti sotto molto aspetti, complementari sicuramente nell'assistenza, ma "DIFFERENTI"...(ribadiamo).
La richiesta del Collegio IPASVI riguardava l'adozione di misure atte all'adeguamento delle dotazioni organiche di tutta la ASL, con una programmazione idonea delle assunzioni di personale sia infermieristico che di personale di supporto.

Nessun commento

Grazie per il tuo commento. Quotidiano Infermieri

Powered by Blogger.