Header Ads

Pavia - Test d' ingresso Infermieri. Tutto da rifare

PAVIA: il 23 Settembre è la nuova data stabilità dall'ateneo per il rifacimento del test per le professioni sanitarie, dopo l'annullamento dei test dello scorso 4 Settembre.
L'annullamento dei test è avvenuto perché l'azienda incaricata alla preparazione dei quiz ha sbagliato la prova inserendo solo quattro risposte invece delle cinque previste dal bando.
La nuova data è stata decisa con decreto ministeriale: «Esclusivamente per i candidati che avevano presentato la domanda di partecipazione presso l’università di Pavia», si legge nel testo. Erano stati 1741. Le modalità della nuova prova è la stessa: 60 quesiti a cui rispondere in 100 minuti. «Tutti i candidati dovranno presentarsi alle ore 8.15 del 23 settembre con documento di identità personale, nelle aule predisposte alla facoltà di Ingegneria e al centro Campus Aquae», spiegano dall’ateneo. Anche dal distribuzione dei candidati nelle aule è la stessa e si può consultare sul sito dell’ateneo (www.unipv.it).
I rappresentanti degli studenti insistono sui rimborsi: « è necessario da parte dell’Università che sia fatta chiarezza. Molti studenti hanno dovuto affrontare spese di viaggio e di pernottamento – scrivono gli studenti del Coordinamento per il diritto allo studio – Noi chiediamo che vengano rimborsati agli studenti che ne faranno richiesta sia il bollettino della tassa d’iscrizione sia le spese rendicontate. Se il rimborso sarà negato procederemo per via legale».
Fonte: laprovinciapavese.gelocal.it


Nessun commento:

Grazie per il tuo commento. Quotidiano Infermieri

Powered by Blogger.