Header Ads

S.ORSOLA, ANZIANO MORI’ DI FREDDO: INDAGATI UN MEDICO E DUE INFERMIERI




Sono stati recapitati tre avvisi di garanzia per la morte di Gino Bragaglia, 86 anni cardiopatico, che lo scorso inverno era morto di freddo su una scala antincendio del padiglione Albertoni del Policlinico bolognese di Sant’Orsola. L’uomo, che si era allontanato da solo dal suo letto, era stato ritrovato dal figlio solo due giorni dopo la scomparsa. I Nas che hanno condotto le indagini hanno indagato per omicidio colposo un medico e due infermieri del Policlinico, coinvolgendoli così nell’inchiesta per la morte dell’anziano, stando a quanto riferisce l’edizione locale di Repubblica.




Nessun commento:

Grazie per il tuo commento. Quotidiano Infermieri

Powered by Blogger.